Antico Oman

a partire da € 1.249

Maggiori Informazioni

Antico Oman

Il Sultanato dell’Oman, sulla costa sud orientale della Penisola Arabica, possiede un paesaggio unico, diverso dalle altre regioni del Golfo: dal deserto sabbioso, a verdi montagne, a spiagge che si estendono per 1700 km di costa. Andremo alla scoperta di questo affascinante paese ricco di cultura che offre scorci di natura bellissimi e ancora completamente preservati con un tour di 6 notti che racchiude la sintesi di queste varie anime del paese. Possibilità alla fine del tour di estendere il soggiorno in una località di mare, controllate le possiblità nella sezione hotel.

1° Giorno: Italia – Muscat

Partenza con volo dall’Italia con pernottamento a bordo

2° Giorno: Muscat

Arrivo all’aeroporto internazionale di Muscat , e dopo le formalità di sbarco , un nostro rappresentante vi accoglierà e vi assisterà durante il trasferimento al vostro hotel, sistemazione all’hotel Best Western Premier o similare.

3* Giorno: Muscat tour della città

Dopo la primia colazione si parte per la visita della citta, Muscat è indubbiamente una delle più attraenti città di tutta la regione del golfo, piccola e relativamente moderna. Alcune delle costruzioni risalgono al 16° secolo quando i portoghesi occuparono questa parte della penisola arabica. La città di Muscat è ancora oggi circondata da antiche mura, che custodiscono e circondano anche il palazzo del Sultano. In mattinata si visiterà la grande moschea Sultan Qaboos, che è uno dei monumenti più importanti della città come luogo di preghiera. L’edificio mantiene un perfetto equilibrio tra estetica, cultura e tradizione islamica. Dopo la visita si procederà verso la Corniche, visitando il mercato del pesce e il souk di Muttrah . Questo è un vero souq con vicoli tortuosi e strade secondarie e bancarelle che vendono oro, incenso e mirra, tutti i tipi di tessuti, gioielli, profumi tradizionali dell’Oman, souvenir e oggetti antichi. Proseguimento della Visita con il museo Bait Al Zubair che presenta una delle collezioni più belle e complete di tutto l’Oman con oggetti d’antiquariato provenienti da tutto il Sultanato. Il museo comprende anche armi tradizionali, gioielli, costumi, utensili domestici e ambienti urbani e rurali ricreati. Dal museo facciamo una passeggiata attraverso la città vecchia di Muscat affiancato dal forte del 16° secolo “Jalali” & “Mirani”. Queste fortezze furono costruite da Filippo di Spagna, che ha scagliò l’Invincible Armada contro l’Inghilterra dopo aver conquistato il Portogallo nel 1580. Il Western Fort Mirani forse deriva il suo nome dall’ammiraglio portoghese e fu completata nel 1587. Il forte orientale è stata completato nel 1588 ed è ora chiamato Jalali, probabilmente dal nome di uno dei suoi comandanti, ed era originariamente conosciuto come San Jao. Visitiamo anche l’Al Alam Palace per una sosta fotografica, residenza di sua maestà il Sultano Qaboos. Dopo il tour sosta per il pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio ritorno in hotel e resto della giornata libera. Pernottamento.

4° Giorno: Muscat – Jebal Shams

Dopo la prima colazione in hotel si parte in pullman per regione di Dakhiliyah, la nostra prima tappa sarà l’imponente forte di Jabreen. Visita all’interno della fortezza dove gli ospiti possono vedere esempi di architettura islamica con iscrizioni in legno e dipinti sul soffitto. Fu costruito nel 1675 dal sultano Bila’rab bin Sultan al-Yaarubi come residenza estiva. Ci dirigeremo poi verso l’antico forte di Bahla (sosta per le foto), con le sue quindici porte e 132 torri di guardia. La storica città di Bahla è circondata da un muro di cinta, che fu originariamente costruito per proteggere la città famosa per le sue ceramiche. Bahla è ora incluso nella lista UNESCO dei beni patrimonio dell’umanità. Continuiamo il nostro viaggio cambiando veicolo in una 4×4 e ci dirigiamo verso il villaggio di montagna di Misfah. Misfah con i suoi vecchi edifici e la torre fortificata è splendidamente incorniciata da rocce con pareti verticali. Il mistico villaggio di montagna di Misfah è anche noto per la sua straordinaria architettura, con antiche case in pietra e legno. Qui si potrà ammirare l’antico sistema di irrigazione detto ” falaj”. Tradizionale Pranzo in una casa omanita. Si prosegue la visita con il villaggio di Al Hamra, anche noto per le sue straordinarie antiche case di fango. Si visiterà una delle più antiche case di Seikh “Bait Al Safa”, che è stata restaurata e trasformata in un museo. Il viaggio continua a Wadi Ghul, e la strada porta ad un borgo affascinante, circondato da spettacolari catene montuose. Il Wadi(Canyon) si staglia contro le montagne dove si annida un villaggio ai piedi delle colline. Si proseguirà su una pista di montagna verso Shams Jebal, una delle cime più alte della regione conosciuta anche come ‘la Montagna del Sole’. La strada con le sue curve ci porertà fino ad una altitudine di 2000 metri! L’unicità di questo posto è l’incredibile vista sulle montagne e il paesaggio aspro. Cena e pernottamento in Shams Jebal con sistemazione all’hotel Sunrise Resort o similare.

5° Giorno: Jebal Shams – Nizwa – Wahiba

Dopo la prima colazione inizieremo la discesa della montagna e cambiamo il veicolo, salendo a bordo del pullman e continuiamo i viaggio verso Nizwa città che una volta era la capitale dell’Oman e conserva il fascino dell’antica tradizione dell’Oman. Visita della fortezza del secolo 17 ° secolo e del vivace souq noto per l’artigianato del rame e dell’argento. Il viaggio continua poi verso la bella oasi di Birkat Al Mauz dove all’ombra di palme da dattero e piantagioni di banane si può vedere il vecchio sistema Falaj. Guidiamo poi verso Wahiba con visita durante il tragitto a Mudairib, un grazioso villaggio dell’interno dominato dalla sua fortezza rettangolare. Colonnati ad arco e alcune antiche porte in legno magnificamente decorate testimoniano l’età di questa antica città. Pranzo in ristorante locale. Si riparte alla volta di Bidiya, dove inizia la sabbia, qui si risale a bordo del 4×4 e si prosegue il viaggio verso Wahiba Sands, una delle regioni più affascinanti e misteriose dell’Oman. Le vaste dune, sempre mutevoli ospitano una sorprendente varietà di fauna selvatica e ospitano diversi tipi di flora e fauna. Il cambiamento dei modelli veloci delle dune sono la delizia per un fotografo. Il deserto di Wahiba è anche il luogo dove vivono alcune migliaia di beduini che sono noti per avere abitato questa regione inospitale da almeno 7000 anni. Effettueremo una esperienza di dune bunshing dove i nostri autisti esperti vi mostreranno la loro abilità nel guidare le jeep sulle dune. Infine in tarda serata potrete assaporare l’esperienza del nostro accampamento in stile beduino (con servizi igienici e docce). Cena e pernottamento in Wahiba presso il Safari Desert Camp o similare.

6° Giorno: Wahiba Sands – Wadi Bali Khalid – Sur

Dopo la prima colazione in campeggio, ci dirigeremo verso Bidiya, dove cambieremo nuovamente il veicolo per salire a bordo del pullman, continuando la visita a Wadi Bani Khalid, una valle verde lussureggiante, circondata da aspre montagne. Si potrà godere di una vista incredibile e la possibilità di catturare la bellezza del paesaggio con la fotocamera. Ci fermeremo per una passeggiata esplorando questa magnifica zona. Pranzo in ristorante locale . Dopo pranzo partenza in direzione di Sur, una cittadina marinara e un porto commerciale piena di attività durante tutto l’anno, famosa per l’affascinante architettura del suo centro storico e i suoi cantieri navali situati ai margini della baia dove sono stati costruiti per secoli i Dhow tradizionali. Pernottamento a Sur con sistemazione all’hotel Sur Plaza o similare

7° Giorno: Sur – Wadi Shabs – Quriyat – Muscat

Dopo la prima colazione il viaggio prosegue in uno dei tratti costieri più affascinanti di tutto l’Oman. Sosta a Wadi shab uno dei posti più spettacolari, anche se alcune parti di questo Wadi sono state danneggiate da un ciclone, rimane tuttora uno dei Wadi più affascinanti del paese. All’ingresso del wadi, iniziamo i nostri 40 minuti di passeggiata all’ombra delle palme fino a raggiungere le piscine di acqua dolce, qui si avrà anche la possibilità di raggiungere a nuoto l’ingresso di una suggestiva grotta. Ritorneremo quindi sul bus. Pranzo al sacco. Si prosegue il viaggio con sosta al famoso Sinkhole, una sorta di grande bacino rappresentato da una grotta della quale è crollato il soffitto, dove ci si potrà bagnare in cristalline acque che filtrano dal mare. La sosta successiva sarà a Quriyat, un piccolo villaggio di pescatori. Dopo la visita ci dirigeremo a Muscat. Pernottamento in città con sistemazione all’hotel Ramada Beach o similare.

8° Giorno: Muscat – Italia o estensione mare Oman o Zanzibar

Colazione in hotel. Mattinata libera. Check out in hotel entro le ore 12 (a seconda dell’orario del volo) e trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno o in alternativa estensione mare in Oman o Zanzibar.

 

Partenze

Con voli Emirates da Milano/Venezia/Bologna/Roma

Partenza garantita minimo 2 persone in lingua italiana sulle seguenti date:

2017:

22 Settembre

13e 27 ottobre

10 e 24 Novembre

22 e 29 Dicembre

2018:

26 Gennaio

09 e 23 Febbraio

16 e 30 Marzo

13 Aprile

La data indicata è quella effettiva di inizio del tour, a seconda dell'operativo del volo la partenza potrebbe avvenire il giorno precedente.

Molti voli prevedono l'arrivo a Muscat al mattino presto (tra le 4 e le 6), è possibile avere l'ingresso immediato in hotel aggiungendo una notte supplementare oppure effettuare un'escursione facoltativa con supplemento alla fine della quale si può effettuare il check-in in hotel.

*Possibilità di partenze su base individuale tutti i giorni con prezzi su richiesta.

Alla fine del tour è possibile effettuare una estensione mare in Oman o Zanzibar, contattateci per una quotazione su misura.

Quote

Quota individuale di partecipazione a partire da Euro 1.249,00 – base 2 persone

Da aggiungere

Tasse aeroportuali Euro 306,00 circa (da riconfermare al momento dell’emissione dei biglietti), assicurazione annullamento/medico/bagaglio Euro 59,00, visto Oman Euro 45,00 circa da pagare in loco all’arrivo. Supplemento camera singola a partire da Euro 280,00 Possibilità di estensione mare alla fine del tour, contattateci per una quotazione.

La quota comprende:

voli di linea Emirates da Milano/Venezia/Bologna/Roma per Muscat, i trasferimenti da/per l’aeroporto, il tour con guida parlante italiano come da programma inclusi gli ingressi indicati, le sistemazione negli hotel previsti o similari, i pasti come da programma.

La quota non comprende:

tasse aeroportuali, il visto (da pagare in loco), i pasti non indicati, le bevande, le mance e tutto quanto non espressamente riportato alla voce “la quota comprende”.

Nel deserto si pernotta in campi tendati di buon livello, occorre comunque un po’ di spirito di adattamento in quanto lo standard non equivale a quello classico alberghiero…ma nemmeno l’esperienza che si fa è paragonabile a quella di un classico hotel!

Viaggi correlati